Adriano Celentano

Letra de Un Bimbo Sul Leone

Letras de Adriano Celentano

"Un Bimbo Sul Leone"

Solo Me Ne Sto Alla Finestra 
Oggi è Un Giorno in Bianco e Nero, Pioverà! 
Cerco Malinconico Nel Tempo 
Qualche Sogno Che Ho Fatto Già... Anni Fa! 
Il Gelo Ha Disegnato Sopra I Vetri Fiori Blu 
E C'è Una Nuvoletta Che Discende Di Lassù. 
Si Apre in Due Metà Qui Di Fronte a Me! 
Quanti Bei Colori in Quella Nuvola 
E Quanta Gente Allegra... 
Sopra Un Leone C'è 
Un Bimbo Che Invita Anche Me 
A Cavalcare Tutti Gli Animali 
Che San Parlare Come Noi 
E Ridendo Han Ragione Di Pensare 
Che Le Bestie Siamo Noi! 
Là Nei Prati Azzurri Galoppando 
Sui Cavalli Bianchi e Neri, Giocherò. 
Sulle Grandi Ali Colorate 
Di Bellissime Farfalle, Volerò. 
Seguendo Le Formiche 
In Fila Indiana Marcerò, 
Poi Ruberò Il Violino Alla Cicala e Suonerò 
E Chi Mi Ascolterà Canterà Con Me! 
Quanti Bei Colori in Quella Nuvola 
E Quanta Gente Allegra... 
Sopra Un Leone C'è 
Un Bimbo Che Invita Anche Me 
A Cavalcare Tutti Gli Animali 
Che San Parlare Come Noi 
E Ridendo Han Ragione Di Pensare 
Che Le Bestie Siamo Noi!