Umberto Tozzi

Letra de Quasi Quasi

Letras de Umberto Tozzi

"Quasi Quasi"

Nella memoria si c'è 
dentro nell'anima mia 
un'abitudine che 
fa un po' fatica a andare via. 

Quasi quasi quasi quasi ci sei 
piano tu ti sovrapponi a lei 
quel tuo modo di sorridere 
non può far rimpiangere sai. 

Un sentimento non può 
finire in niente non può 
apro le braccia così 
e abbraccio tutti, io si 
guarda, guarda, guarda, guarda chi c'è 
un amore grande e nuovo per me 
sto tornando ancora a esistere 
e non voglio piu' resistere ormai. 

Vedi, vedi, vedi, vedi laggiù 
quanti prati colorati laggiù 
sembra un quadro da dipingere 
ma quel fiore vuole emergere, tu. 

Un po' di male lo fa 
scioglie, una lacrima va 
zucchero e sale nel cuore 
piccolo e grande dolore. 

Quasi quasi quasi quasi ci sei 
piano tu ti sovrapponi a lei 
quel tuo modo di sorridere 
è inconfondibile, sai. 

Com'è bello stare insieme oramai 
sta crescendo un grande albero, noi 
nello spazio irrecintabile 
mai nessuno è cancellabile, mai. 

Quasi, quasi sai 
quasi, quasi tu ci sei 
io ti sento dentro spandere 
il presente torna a vivere, tu. 
Vedi, vedi là 
una nuvola che va 
sembra un quadro da dipingere 
ma che fascino la vita che ha.
CONTINUAR