Umberto Tozzi

Letra de Schiuma

Letras de Umberto Tozzi

"Schiuma"

Schiuma acqua di mare schiuma 
Schiuma non ti fermare schiuma 

Cosa posso cambiare se la vita è così 
Non mi piace normale complicarmela si 
Faccio a meno di altre storte ma le aspetto qui 
Sorridendo alla sorte inciampandoci così 

Dai che si riparte o non lo faremo più 
Cambiano le porte ma le butteremo giù 

Dai che ci diverte prenderla così 
Bella come un figlio di settembre ed è da lì 
Che ricuci il tuo cuore immergendoti 
In quel raggio di sole che ci unisce così 

Dai che si riparte da una terra umida nasce un fiore estinto 
E lo faremo in Africa 

Dai che si riparte oasi simbolica 
Gridalo più forte e sarà domenica 

Schiuma acqua di mare che sapore 
Schiuma sopra di me 
Schiuma non ti fermare per favore 
Schiuma sopra di me 
Schiuma acqua di mare oh mare mare 
schiuma
CONTINUAR