Umberto Tozzi

Letra de Alleluia se

Letras de Umberto Tozzi

"Alleluia se"

Alleluia se nasce un uomo e va 
e guarisce e pani e pesci da 
Se dormirà, veglierà, se farà dei figli 
se c'è di già, se non c'è 
se tu gli somigli se 
alleluia a te, nato un venerdì dell'amore 
ti chiamerò così 
Ah,ridi già,ridi già 
non conosci il mondo 
ma più di me più di noi 
tu lo andrai girando e 
alleluia a te,alleluia 
marinai quando mai lasceranno il mare 
io vorrei farti crescere con amore 
prima o poi il mio cuore sarà il tuo cuore 
te ne andrai questo un po' mi farà soffrire 
ma so già che di me tu sarai migliore e 
alleluia alleluia a te 
Alleluia a te vecchia malattia 
di un illuso vissuto di anarchia 
non voglio un funerale 
morirò d'ottobre e 
giù con me porterò una bomba e un libro huè! 
Alleluia alleuia a te 
Dire addio ad un mondo e alle sue frontiere 
dire addio a una moglie dolce e fedele 
dire addio a mutande di lana lunghe 
dire addio ad un bosco di terra e funghi 
non fa male come dire addio a un ideale e 
alleluia alleluia a te.
CONTINUAR