Umberto Tozzi

Letra de Dispezzo

Letras de Umberto Tozzi

"Dispezzo"

Già te ne vai e i tuoi fianchi che mi sembrano dadi 
segnano sei negli occhi miei 
accecati dalle notti in armadi ma ti vedo 
credo che noi siamo pazzi 
in fondo se vuoi due ragazzi 
tutto ha un prezzo e lui ti ha fasciato le ali di struzzo 
e basta e ne avanza perché questo amore diventi disprezzo 
vedo gran gran gran solitudine 
frasi senza suono quasi alienazione 
gran gran gran solitudine 
quando l'amore diventa disprezzo 
tutto ha un prezzo 
ti fermerei se solo sapessi che forse non sei solo sesso 
meglio così quest'amore da cacciare di frodo 
farci un nodo io non saprei chi si fida 
son stanco dei tuoi testa coda 
tutto ha un prezzo e allora rivolgiti a un altro indirizzo 
si spara nel mezzo quando l'amore diventa disprezzo 
vedo gran gran gran solitudine 
frasi senza suono quasi alienazione 
gran gran gran solitudine 
quando l'amore diventa disprezzo 
vedo gran gran gran solitudine 
frasi senza suono quasi alienazione 
gran gran gran solitudine 
quando l'amore diventa disprezzo 
tutto ha un prezzo
CONTINUAR